LOGIN

PASSWORD SUCCESFULLY RESET

LOGIN

Skip to content

Protetto: Celiachia: domande e risposte

di Pamela M. Williams, Lisa M. Harris, Dr. Michael R. Odom • Aprile 2023
La celiachia è una patologia multisistemica, immunomediata, che colpisce individui con predisposizione genetica, che consumano cereali contenenti glutine come grano, orzo e segale. La condizione può svilupparsi a qualunque età. La celiachia si presenta con una serie di manifestazioni come diarrea, calo ponderale, addominalgie, gonfiore addominale, malassorbimento e bassa statura. La maggior parte dei pazienti adulti presenta sintomi non classici, come disturbi gastrointestinali meno specifici o manifestazioni extra-intestinali quali anemia, osteoporosi, rialzo delle transaminasi ed aborti spontanei ricorrenti nelle donne. Il dosaggio sierico degli anticorpi IgA, anti-transglutaminasi tissutale (tTG), rappresenta lo screening iniziale ed è raccomandato per tutti i pazienti, indipendentemente dall’età. L’esofagogastroduodenoscopia, con biopsia dell’intestino tenue, è raccomandata per confermare la diagnosi nella maggior parte dei pazienti anche in quelli con sierologia negativa, per i quali permane il sospetto clinico di celiachia. La biopsia può essere evitata nei bambini con un elevato valore di anticorpi anti-transglutaminasi tissutale (ovvero 10 volte oltre il limite superiore della norma o maggiore) in cui risulti positiva, in un secondo campione, anche la ricerca per gli anticorpi sierici IgA anti-endomisio. In casi selezionati è possibile eseguire un test genetico per la ricerca degli alleli DQ2 o DQ8 dell’antigene leucocitario umano. Il trattamento principale è rappresentato da una dieta priva di glutine per tutta la vita. I pazienti possono beneficiare di gruppi di supporto e di educazione sulle fonti comuni e nascoste di glutine, sui possibili sostituti privi di glutine, sull’etichettatura degli alimenti, sulla pianificazione equilibrata dei pasti, sui pasti fuori casa o durante i viaggi e su come evitare la contaminazione crociata. Nei pazienti affetti da celiachia che non migliorano nonostante una dieta priva di glutine è necessario richiedere ulteriori accertamenti per confermare l’accuratezza della diagnosi, rivalutare la loro dieta e valutare eventuali patologie coesistenti. I pazienti con celiachia refrattaria devono essere valutati da uno specialista gastroenterologo.

(Am Fam Physician. 2022; 106(1):36-43. Copyright ©2022 American Academy of Family Physicians.)

This post is protected. To view it, enter the password below!

Articoli correlati
Diarrea acuta negli adulti

Diarrea acuta negli adulti

di
Dr.ssa Erica S. Meisenheimer, Dr.ssa Carly Epstein, Dr. Derrick Thiel
Aprile 2023
In evidenza

Fondazione Menarini, Centro Direzionale Milanofiori 20089 Rozzano (MI) – Edificio L – Strada 6
Tel. +39 02 55308110 Fax +39 02 55305739 C.F. 94265730484 – Reg. Trib. Fi. n. 2589 del 16/6/1977 

Iscriviti per accedere ai contenuti digitali

LOGIN

Puoi accedere al sito di Minuti Digitale con le stesse credenziali dell’area riservata del sito di Fondazione Internazionale Menarini

non sei ancora registrato? premi QUI per iniziare

hai dimenticato la tua password? resetta la password

Ricerca Edizione

Search Edition:

SIGN UP FOR FREE ACCESS TO THE DIGITAL CONTENT

LOGIN

You can access the Minuti Digitale website with the same credentials as those used for registering on the Fondazione Internazionale Menarini website

not registered? click here

forgot your password? reset your password

INSCRÍBASE PARA ACCEDER A LOS CONTENIDOS DIGITALES

LOGIN

Puede acceder al sitio de Minuti Digitale con las mismas credenciales del área reservada del sitio de la Fondazione Internazionale Menarini

no estas registrado? premi QUI

Olvidaste tu contraseña? restablecer la contraseña

Reset Password

Inserisci il tuo indirizzo email per ottenere un link di reset password.

 

Effettuerai il reset sul sito di Fondazione Menarini e potrai successivamente effettuare il login su Minuti con le stesse credenziali.

Reset Password

Enter your email address to obtain a password resetting link.

 

After performing the resetting on the Fondazione Menarini website, you can then log in to Minuti with the same credentials.

Reset Password

Introduzca su dirección de correo electrónico para obtener el enlace para restablecer su contraseña.

 

Llevará a cabo el restablecimiento en el sitio de la Fondazione Menarini y luego podrá iniciar sesión en Minuti con las mismas credenciales.

error: Download disabled!