LOGIN

PASSWORD SUCCESFULLY RESET

LOGIN

Skip to content

Disordini del potassio: ipokaliemia e iperkaliemia

di Dr. Michael J. Kim, Dr.ssa Christina Valerio, Dr.ssa Glynnis K. Knobloch • Giugno 2023
L’ipokaliemia e l’iperkaliemia si verificano quando i livelli sierici di potassio sono rispettivamente inferiori a 3,5 mEq/L o superiori a 5,0 mEq/L. L’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda un apporto giornaliero di potassio di almeno 3.510 mg per garantire una salute cardiovascolare ottimale. L’ipokaliemia può essere causata da un ridotto introito di potassio, da perdite renali, gastrointestinali o dal passaggio transcellulare. I pazienti con ipokaliemia grave, ovvero con valori di potassio sierico pari o inferiori a 2,5 mEq/L, richiedono un trattamento urgente e possono presentare alterazioni elettrocardiografiche o sintomi neuromuscolari. La causa dell’ipokaliemia deve essere gestita e trattata mentre viene somministrata la supplementazione di potassio. I supplementi per via orale sono da preferire se il paziente presenta una funzionalità gastrointestinale conservata e se il livello sierico di potassio è superiore a 2,5 mEq/L. L’iperkaliemia può essere causata da un’alterata escrezione renale, dal passaggio transcellulare o da un aumentato introito di potassio. L’elettrocardiogramma è utile per identificare i disturbi della conduzione cardiaca, sebbene possa non essere correlato ai livelli sierici di potassio. Il trattamento urgente è raccomandato per tutti i pazienti con segni e sintomi clinici (ad esempio debolezza muscolare, paralisi) o se sono presenti alterazioni elettrocardiografiche. Il trattamento nella fase acuta può includere la somministrazione di calcio per via endovenosa, insulina, bicarbonato di sodio, diuretici e farmaci betabloccanti. La dialisi può essere presa in considerazione in presenza di malattia renale allo stadio terminale, grave insufficienza renale o continuo rilascio di potassio nel circolo. Il Patiromer ed il ciclosilicato di sodio e zirconio sono farmaci leganti del potassio di recente introduzione e possono essere utilizzati nell’iperkaliemia acuta o cronica. La terapia con sodio polistirene solfonato è associata a gravi effetti collaterali gastrointestinali. La gestione nel lungo termine dei disturbi del potassio comprende il trattamento delle cause di base, la valutazione dello stato nutrizionale e la revisione farmacologica della terapia abitualmente assunta dal paziente.

(Am Fam Physician. 2023; 107(1):59-70. Copyright © 2023 American Academy of Family Physicians.)
Articoli correlati
Capogiro: valutazione e gestione

Capogiro: valutazione e gestione

di
Dr. Tyler S. Rogers, Dr.ssa Mary Alice Noel, Dr. Benjamin Garcia
Novembre 2023
In evidenza

Fondazione Menarini, Centro Direzionale Milanofiori 20089 Rozzano (MI) – Edificio L – Strada 6
Tel. +39 02 55308110 Fax +39 02 55305739 C.F. 94265730484 – Reg. Trib. Fi. n. 2589 del 16/6/1977 

Iscriviti per accedere ai contenuti digitali

LOGIN

Puoi accedere al sito di Minuti Digitale con le stesse credenziali dell’area riservata del sito di Fondazione Internazionale Menarini

non sei ancora registrato? premi QUI per iniziare

hai dimenticato la tua password? resetta la password

Ricerca Edizione

Search Edition:

SIGN UP FOR FREE ACCESS TO THE DIGITAL CONTENT

LOGIN

You can access the Minuti Digitale website with the same credentials as those used for registering on the Fondazione Internazionale Menarini website

not registered? click here

forgot your password? reset your password

INSCRÍBASE PARA ACCEDER A LOS CONTENIDOS DIGITALES

LOGIN

Puede acceder al sitio de Minuti Digitale con las mismas credenciales del área reservada del sitio de la Fondazione Internazionale Menarini

no estas registrado? premi QUI

Olvidaste tu contraseña? restablecer la contraseña

Reset Password

Inserisci il tuo indirizzo email per ottenere un link di reset password.

 

Effettuerai il reset sul sito di Fondazione Menarini e potrai successivamente effettuare il login su Minuti con le stesse credenziali.

Reset Password

Enter your email address to obtain a password resetting link.

 

After performing the resetting on the Fondazione Menarini website, you can then log in to Minuti with the same credentials.

Reset Password

Introduzca su dirección de correo electrónico para obtener el enlace para restablecer su contraseña.

 

Llevará a cabo el restablecimiento en el sitio de la Fondazione Menarini y luego podrá iniciar sesión en Minuti con las mismas credenciales.

error: Download disabled!