LOGIN

PASSWORD SUCCESFULLY RESET

LOGIN

Skip to content

Infezione da papilloma virus umano: screening, indagini e prevenzione

di Jeffrey D. Quinlan • Aprile 2022
Con più di 200 varianti identificate, il papilloma virus umano (human papilloma virus, HPV) è una causa comune di infezioni della pelle e delle mucose. Il papillomavirus umano si trasmette per via sessuale e rappresenta l’infezione a trasmissione sessuale più comune negli Stati Uniti. Sebbene la maggior parte delle infezioni da HPV siano transitorie e silenti, alcune portano a manifestazioni cliniche che variano dai papillomi benigni o verruche alle lesioni intraepiteliali. In alcuni pazienti, l’infezione persistente con HPV mucosi ad alto rischio, in particolare HPV-16 e HPV-18, può causare neoplasie anali, cervicali, orofaringee, peniene, vaginali e vulvari. Si ritiene che la maggior parte delle neoplasie HPV-correlate siano causate dalla trasmissione sessuale del virus. Sono stati identificati diversi fattori di rischio associati allo sviluppo di infezioni persistente da HPV, tra cui molteplici partner sessuali, attività sessuale iniziata in giovane età, mancato utilizzo dei contraccettivi di barriera, altre infezioni a trasmissione sessuale, tra cui l’HIV, uno stato immunocompromesso, l’abuso alcolico ed il fumo. Lo screening per l’infezione da HPV è efficace nell’identificare le lesioni precancerose e consente di intervenire prevenendo lo sviluppo delle neo- plasie. L’utilizzo di preservativi e dighe dentali (dental dams) può diminuire la diffusione del virus. La vaccinazione rappresenta il principale metodo di prevenzione dell’infezione. Il vaccino HPV nonavalente è efficace nel prevenire lo sviluppo delle lesioni cervicali precancerose di alto grado in pazienti che non hanno ancora contratto l’infezione. La vaccinazione dovrebbe essere idealmente somministrata a 11 o 12 anni di età, indipendentemente dal sesso della paziente. In generale è raccomandata la somministrazione di due dosi se la vaccinazione avviene prima dei 15 anni di età, sebbene gli individui immunocompromessi possano richiedere la somministrazione di una terza dose.

(Am Fam Physician. 2021; 104(2): 152-159. Copyright © 2021 American Academy of Family Physicians.)
Articoli correlati
La febbre di origine sconosciuta negli adulti

La febbre di origine sconosciuta negli adulti

di
Aïsha David, Jeffrey D. Quinlan
Aprile 2022
In evidenza

Fondazione Menarini, Centro Direzionale Milanofiori 20089 Rozzano (MI) – Edificio L – Strada 6
Tel. +39 02 55308110 Fax +39 02 55305739 C.F. 94265730484 – Reg. Trib. Fi. n. 2589 del 16/6/1977 

error: Download disabled!

Iscriviti per accedere ai contenuti digitali

LOGIN

Puoi accedere al sito di Minuti Digitale con le stesse credenziali dell’area riservata del sito di Fondazione Internazionale Menarini

non sei ancora registrato? premi QUI per iniziare

hai dimenticato la tua password? resetta la password

Ricerca Edizione

Search Edition:

SIGN UP FOR FREE ACCESS TO THE DIGITAL CONTENT

LOGIN

You can access the Minuti Digitale website with the same credentials as those used for registering on the Fondazione Internazionale Menarini website

not registered? click here

forgot your password? reset your password

INSCRÍBASE PARA ACCEDER A LOS CONTENIDOS DIGITALES

LOGIN

Puede acceder al sitio de Minuti Digitale con las mismas credenciales del área reservada del sitio de la Fondazione Internazionale Menarini

no estas registrado? premi QUI

Olvidaste tu contraseña? restablecer la contraseña

Reset Password

Inserisci il tuo indirizzo email per ottenere un link di reset password.

 

Effettuerai il reset sul sito di Fondazione Menarini e potrai successivamente effettuare il login su Minuti con le stesse credenziali.

Reset Password

Enter your email address to obtain a password resetting link.

 

After performing the resetting on the Fondazione Menarini website, you can then log in to Minuti with the same credentials.

Reset Password

Introduzca su dirección de correo electrónico para obtener el enlace para restablecer su contraseña.

 

Llevará a cabo el restablecimiento en el sitio de la Fondazione Menarini y luego podrá iniciar sesión en Minuti con las mismas credenciales.